home | chi siamo | stampa | pubblicità | contatti
perle - su ClickLick - Magazine
Cellulari, Moda, Tendenze, Lavoro, Spettacoli, Eventi
Home | News | Sezioni | Articoli | Archivio | Mappa del sito | Links
ArteCinemaDesignFinanzaHi-techLavoroModaMotoriMusicaPcSaluteTelefoniaViaggi
Cerca nel sito
aggiungi ai preferiti | iscriviti alla newsletter
Home > Moda > Le perle
Moda

Le perle

La mitologia le paragona alle lacrime, la moda le esalta come un classico senza tempo. Saranno le perle, le vere protagoniste della prossima stagione.

perle

Femminili, luminose e quest’anno, a quanto pare, di gran moda.
Stando a quanto dicono gli esperti di moda, le perle saranno le protagoniste indiscusse della prossima stagione. Piccole, irregolari, barocche, colorate o bianche, torneranno ad abbellire le donne esaltandone ancor più la loro bellezza.

Ma la vera novità di quest’anno è che le ritroveremo non solo sui gioielli, ma anche sugli abiti, sulle borse e sui bikini. Alcune specie possono essere addirittura polverizzate per poi essere usate come trattamento di bellezza.

Tesori del mare, regine degli oceani, le perle, fin dagli albori della civiltà hanno incantato e affascinato le donne per la loro morbida lucentezza, per il loro fascino sensuale e seduttore, per il mistero che è racchiuso al loro interno. Antichissima e giovane al tempo stesso, la perla ha saputo sopravvivere indenne a migliaia di mode effimere.

Secondo la mitologia persiana, erano considerate le lacrime degli dei. Per gli antichi romani invece, erano il simbolo dell’amore, della gioia e della purezza. Basti pensare che lo stesso Plinio il Vecchio nella sua Naturalis Historia si riferisce alle perle considerandole “prima fra tutte le cose preziose”. Il celebre scrittore e naturalista dedica addirittura un intero capitolo alle margaritae, termine di origine greca utilizzato dai latini per indicare le perle.

Ma qualunque sia la loro origine, qualunque sia il loro significato, la perla è semplicemente unica e indescrivibile, creata per la donna moderna e femminile, e da sempre complice della sua bellezza. Una volta era considerata un lusso per poche fortunate, regine, ricche attrici, nobildonne; oggi invece è alla portata di tutti anche grazie alle più economiche varianti coltivate, che illuminano il volto di chi le indossa come pochi altri gioielli sanno fare.

Ma soprattutto negli anni cinquanta e sessanta sono state il simbolo per eccellenza del sofisticato e dell’elegante. Come non ricordare lo splendido abito da sposa di Grace Kelly, di seta bianco e merletti, il cui velo era tempestato da migliaia di perle, così come la collana e gli stessi orecchini indossati dall’attrice. O ancora Jacqueline Kennedy che amava adornarsi di perle preziose ad esaltare un fascino senza tempo.

Un ritorno al passato dunque. Un richiamo al trend degli anni ‘60 per scandire top, abiti, costumi e persino sandali e borse, la vera rivoluzione. E sono proprio gli stilisti più in voga a proporci queste magiche ‘perline’ in tutte le versioni, dalle più fantasiose alle più sobrie, alle più esclusive.

Dalle borse di Cesare Paciotti agli abiti surreali e audaci di Richmond per arrivare ai coloratissimi bikini di Calzedonia. Per non parlare poi degli accessori, orecchini, orologi, spille, che stilisti del calibro di Dior, Chanel, Valentino, impreziosiscono con perle barocche, uniche nella loro forma irregolare.

E se il trend vi intriga ma il vostro guardaroba è sprovvisto, niente paura, c’è pur sempre il fai da te, economico e divertente.


Autore :
Maria Rosaria Cozza
nessuna galleria immagini disponibile per questo articolo

Nella stessa sezione
Pettinature e Star di Hollywood
Parliamo del famoso “Chignon a banana”, (...)continua

Tagli capelli 2010
Per coloro che amano un gusto poco appariscente ma in (...)continua

home | pubblicità | contatti
Legge 62/2001 | Privacy | Vuoi collaborare con questo sito? Contattaci !
© ClickLick.it