home | chi siamo | stampa | pubblicità | contatti
Cellulari, Moda, Tendenze, Lavoro, Spettacoli, Eventi
Home | News | Sezioni | Articoli | Archivio | Mappa del sito | Links
ArteCinemaDesignFinanzaHi-techLavoroModaMotoriMusicaPcSaluteTelefoniaViaggi
Cerca nel sito
aggiungi ai preferiti | iscriviti alla newsletter
Home > Musica > Calexico - Garden Ruin
Musica

Calexico - Garden Ruin

La copertina del nuovo disco dei Calexico, con un merlo trafitto da un albero grigio, a dire il vero fa un pò paura. Burns e Convertino, i due Calexico hanno forse un pò esagerato con il mezcal di contrabbando ?

Nuovo disco Calexico

Appena iniziamo ad ascoltare Garden Ruin ci dimentichiamo ben presto della copertina, come abbagliati dalle prime note del disco.

Da dieci anni ormai, il duo miscela abilmente musica messicana insieme al jazz, folk con post-rock con un risultato finale sempre originale e sorprendente. Normalmente i dischi dei Calexico sono un continuo alternarsi di alti e bassi; in Garden Ruin prevalgono invece gli alti in un disco incentrato sulla melodia e sulle chitarre acustiche.

E’ indubbiamente il disco più "pop" dei Calexico, un pop luminoso, inquieto, a tratti lascivo nel quale sembra leggersi in maniera minore l’amalgama di suoni tipico del resto della loro produzione. Garden Ruin non assomiglia per niente ad una rovina, ma al contrario ad una ricostruzione, una nuova primavera per questo memorabile gruppo.

Ricordiamo a tutti gli appassionati il concerto dei Calexico l’11 Maggio al Rolling Stones di Milano con gli "Iron and Wine" come supporters.


Autore :
Redazione ClickLick.it
nessuna galleria immagini disponibile per questo articolo

Nella stessa sezione
Edda Rampoldi e’ tornato! (...)
Edda e’ tornato. Ha smesso con le droghe ed (...)continua

Paraguai from Perkalaba
Bella canzone? eh? Decisamente si’! I Perkalaba (...)continua

home | pubblicità | contatti
Legge 62/2001 | Privacy | Vuoi collaborare con questo sito? Contattaci !
© ClickLick.it