home | chi siamo | stampa | pubblicità | contatti
Alitalia compra Volare - su ClickLick - Magazine
Cellulari, Moda, Tendenze, Lavoro, Spettacoli, Eventi
Home | News | Sezioni | Articoli | Archivio | Mappa del sito | Links
ArteCinemaDesignFinanzaHi-techLavoroModaMotoriMusicaPcSaluteTelefoniaViaggi
Cerca nel sito
aggiungi ai preferiti | iscriviti alla newsletter
Home > Finanza > Alitalia compra Volare
Finanza

Alitalia compra Volare

Alitalia, la compagnia aerea italiana di Cimoli sempre sull’orlo di precipitare disastrosamente, compra il gruppo Volare.

Alitalia compra Volare

Quali siano i fondi effettivi per pagare questa acquisizione non si sa, e non si sa nemmeno se questo porterà giovamento alla piccola compagnia low cost, anch’essa tempo fa sul punto di atterrare ma mai più decollare.

Questa manovra è semplicemente incredibile e paradossale, in quanto, invece di rafforzarsi internamente e potenziare il personale per evitare gli ormai frequentissimi scioperi, Alitalia pensa in grande e all’esterno!

L’inizio di questa vicenda risale a gennaio quando il gruppo di Cimoli era stato sollecitato dal tribunale di Roma a ritirarsi dalla gara per avere il controllo su Volare. Quindi, la storia sembrava conclusa.

Al contrario, pochi giorni fa lo stesso tribunale ha concesso ad Alitalia di aggiudicarsi la low cost.

Come e perché sono domande a cui noi comuni mortali non possiamo rispondere, ma la salvezza da questa improbabile situazione potrebbe arrivare da altri enti statali o dal Garante della Concorrenza che si opponessero. In questo caso, la gara per l’acquisizione sarebbe vinta da Air One.

Sperando che queste istituzioni arrivino in tempo per frenare questo evento pazzesco, si scongiura un sicuro reclamo da parte soprattutto dei consumatori che sono costretti non solo a pagare prezzi molto cari per le tratte nazionali e internazionali, ma anche a subire spesso forti disagi derivanti da ritardi e a volte purtroppo soppressioni dei voli mai rimborsati.

Alitalia forse farebbe meglio perciò a pensare alla sua salute e ai suoi debiti prima di farne altri.


Autore :
Francesca Carbonaro
nessuna galleria immagini disponibile per questo articolo

Nella stessa sezione
Finanziaria 2010, blocco tariffe
Le agevolazioni presenti nel decreto sono molteplici e (...)continua

Fondo Nazionale Innovazione - 60 (...)
Nuova boccata d’ossigeno dal Governo per (...)continua

home | pubblicità | contatti
Legge 62/2001 | Privacy | Vuoi collaborare con questo sito? Contattaci !
© ClickLick.it